Fuorionda di fuoco a “Striscia”: Liguori ridicolizza il prof M5S sulla Tav. Il grillino: «Vada a farsi fo…» (video)

venerdì 8 marzo 13:20 - di Redazione

Sulla Tav gli animi sono molto accesi e anche nei dibattiti televisivi le tensioni sulla grande opera scnfinano nell’insulto. Scontro al vetriolo infatti nello studio di Tgcom24 tra il direttore, Paolo Liguori, e colui che è il capo della commissione di tecnici sulla Tav che ha redatto l’analisi costi-benefici, l’ingegner Marco Ponti. “Striscia la notizia” ha svelato cosa è successo dopo che, in onda, i due se le sono date di santa ragione, con un serrato botta e risposta sull’opportunità di fare o meno la linea ad alta velocità. Quando le telecamere si sono spente, Ponti ha dato l’assalto a Liguori con termini poco accademici: «È ridicolo lei, non la mia analisi!». Il giornalista gli ha risposto a muso duro: «Professore, la sua analisi è stata fatta a pezzi. Le hanno dato torto tutti i ministri e tutto il governo». Infatti, da più parti pareri autorevoli stanno mettendo in crisi questa analisi chiesta dal ministro Toninelli.

Il prof perde le staffe

Punto nell’orgoglio, Ponti ha perso le staffe, non ha saputo controbattere: «Lei non capisce niente. Vada a farsi fo***. Lei non capisce un ca*** di analisi costi-benefici e ne vuole parlare». Liguori ha anche provato con calma a discutere fino all’ultimo, ma ha ottenuto l’effetto contrario. Ponti lo ha mandato a quel paese in modo poco urbano…«Lei è uno str**».

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza

contatore di accessi