De Corato (FdI): «Un flop la manifestazione antirazzista: neanche gli immigrati di Milano ci sono andati…»

sabato 2 marzo 19:51 - di redazione

Gli organizzatori, e tutti i partecipanti di sinistra al corteo antirazzista di Milano, cantano vittoria e “sparano” cifre inverosimili sulla partecipazione popolare alla manifestazione di oggi. Ma per Riccardo De Corato, assessore alla Sicurezza di Regione Lombardia, la marcia di Milano per i migranti è stata un flop. Perché? Perché dei 459mila migranti residenti solo a Milano non è venuto nessuno. «Se anche fossero confermati i numeri dei partecipanti alla marcia People, ossia le 200mila presenze sbandierate con una enfasi degli organizzatori che ci pare sospetta, ebbene la marcia milanese di oggi sarebbe un flop. Perché basta riflettere sui numeri, e i numeri ci dicono che ci sembra tutto fuorché un successo. Siamo – dice De Corato . la regione italiana con il più alto numero di immigrati: 1,2 milioni e circa 112 mila clandestini, di cui 459mila solo a Milano e provincia, dove i clandestini sono 50mila. Ebbene, dove sono tutte queste persone? Considerati tutti gli italiani presenti, il 90% degli stranieri se ne è rimasto a casa a dormire. Oppure a delinquere, come i 3 nordafricani arrestati oggi per spaccio a Milano». E Pier Francesco Majorino aggiunge: «A dire Basta sono tutti i milanesi e gli italiani che sono stufi di questa folle politica migratoria e di accoglienza, che ha generato e genera disastri a non finire. Per una ragione precisa: l’ostinata cocciutaggine del Pd, di Sala e di Majorino stesso nel difendere quelle stesse politiche».

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Francesco Ciccarelli 2 marzo 2019

    Dov’erano i duecentomila quando Pamela Mastropietro veniva fatta a pezzi? Dov’erano quando gli schiavisti gettavano le persone in mare? E’ un corteo di idioti!