Daniela Ballico (Ugl) aderisce a FdI: sarà la candidata a sindaco di Ciampino

lunedì 18 marzo 17:04 - di Redazione

Si rafforza sempre più il progetto politico di Fratelli d’Italia volto a costituire un nuovo grande soggetto nell’ambito del centrodestra. L’ultima adesione è giunta dal mondo sindacale con l’ingresso di Daniela Ballico, Segretario Confederale dell’Ugl e commissaria Ugl a Milano. Sarà la candidata alla poltrona di sindaco a Ciampino per FdI nelle prossime elezioni di maggio. La sua adesione è stata presentata con una conferenza stampa alla Camera dal capogruppo Fdi Francesco Lollobrigida, dal deputato e coordinatore provinciale di Roma Marco Silvestroni e da Roberta Angelilli.

Il presidente di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni, ha salutato l’ingresso di Daniela Ballico la cui adesione «è una ulteriore conferma della validità del nostro progetto aperto a forze politiche e sociali».

«Oggi entro in Fratelli d’Italia – ha detto Daniela Ballico – un progetto politico importante e serio in cui credo e che parte dai territori. È un progetto che vuole rimettere l’Italia e gli italiani al centro dell’attenzione e dell’agenda politica di un Paese che non crede più nei valori di un’Italia unita. Occorre riportare la famiglia, le aziende, il lavoro al centro di un’agenda politica che deve essere questo e non altro. Farò di tutto per portate la politica di Fdi nel mio territorio. Anche alle ultime elezioni, gli italiani ci hanno detto che uniti si vince. E per vincere in un territorio difficile come Ciampino, governato da oltre vent’anni dalla sinistra e dove non c’è mai stato un sindaco donna, dobbiamo essere uniti. Il Pd e la sinistra ci hanno lasciato un Comune in dissesto».

«Ringrazio Ballico la cui autorevolezza è comprovata e indiscutibile – ha detto il capogruppo alla Camera di Fdi Francesco Lollobrigida – e per aver messo la sua esperienza e le sue qualità di donna manager a disposizione della città di Ciampino. Siamo sicuri che il suo contributo politico e amministrativo farà tornare Ciampino a essere un Comune che abbia un’identità».

«L’ingresso di Ballico – ha sottolineato Marco Silvestroni, deputato di Fdi e coordinatore provinciale di Roma – è l’ennesima dimostrazione della grande capacità attrattiva che sta avendo il partito di Giorgia Meloni. Ballico non viene dalla politica ma è una stimata dirigente e sarà il nostro candidato sindaco a Ciampino, roccaforte della sinistra, nelle prossime elezioni di maggio».

«Credo che Daniela Ballico – ha concluso il dirigente di FdI Roberta Angelilli – possa rappresentare un valore aggiunto e siamo convinti che tutto raccoglierà l’entusiasmo di tutto il centrodestra».

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza