Da “Leonardo” ai “Sopravvissuti”: i progetti dell’alleanza Rai, France tv e Zdf

mercoledì 27 marzo 16:07 - di Redazione

La Alleanza tra i tre grandi broadcaster pubblici dell’Europa continentale – Rai, France Tv (Francia) e ZDF (Germania) – celebra il suo primo compleanno nella città e durante l’evento in cui venne annunciata: a Series Mania, ambientata anche quest’anno a Lille (Francia), dove lancia i primi progetti di serie comuni. Per gli appassionati ci sono le prime indiscrezioni: confermate per quest’anno le riprese di Leonardo, la serie biografica dedicata al grande e poliedrico genio italiano, un progetto in otto episodi che attraverso una struttura di detection in ogni episodio racconta la storia umana dietro all’opera.

Le serie più attese, dai Sopravvissuti a Jules Verne

Nella serie mistery Sopravvissuti (12×50), le cui riprese dovrebbero iniziare all’inizio del 2020, la barca a vela Arianna parte da un piccolo porto della Liguria e viene distrutta da una violenta tempesta. La nave e il suo equipaggio vengono dichiarati scomparsi. Dopo un anno il relitto viene recuperato, con sette persone a bordo. Come saranno accolti da chi non ha smesso di aspettarli, ma anche da chi forse si è rifatto una vita? Come li ha cambiati quello che è accaduto? E cos’è successo agli altri? Sembra che i sopravvissuti nascondano un terribile segreto…  Le riprese della serie di avventura Il giro del mondo in 80 giorni, tratto dal romanzo di Jules Verne, dovrebbero iniziare nell’autunno del 2019. Anche in questo caso

Per continuare a leggere l'articolo abbonati oppure accedi

In evidenza