Choc a Ferrara: 12enne si cosparge di benzina e si dà fuoco. Mistero sulla vicenda

mercoledì 6 marzo 10:52 - di Redazione

Choc in un piccolo centro nei pressi di Ferrara: un 12enne si cosparge di benzina e si dà fuoco nel giardino della nonna: il protagonista del drammatico gesto ha solo 12 anni. Il ragazzino ricoverato con prognosi riservato, è in gravi condizioni…

Ferrara, 12enne si cosparge di benzina e si dà fuoco

Mistero sulla vicenda: tutto quello che si sa, allora, è che ieri pomeriggio il ragazzino si trovava nel giardino della nonna a Zerbinate di Bondeno, in provincia di Ferrara, quando all’improvviso è stato avvolto dalle fiamme. Trasportato con l’elisoccorso all’ospedale Bufalini di Cesena, il piccolo è apparso da subito in condizioni gravi: ed è tuttora in prognosi riservata. Non solo: la nonna, intervenuta per soccorrerlo, insieme ad un operaio che lavorava nelle vicinanze, ha riportato delle lievi ustioni ed è stata medicata e dimessa. Sono intervenuti tempestivamente anche i carabinieri, che indagano sul gesto del 12enne, puntando a chiarire le circostanze in cerca di un perché…

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *