Carnevale a luci rosse a Venezia: denunciata coppia veneta, il video finisce in Rete

domenica 3 marzo 19:44 - di Redazione

«Ieri sera, poco dopo le 23.00, una coppia di trentaseienni (lei veneziana, lui dell’entroterra) sono stati sorpresi a consumare un rapporto sessuale completo sulla pubblica via a Piazzale Roma sotto il ponte della costituzione. La donna era completamente nuda. I due sono stati denunciati all’autorità giudiziaria a piede libero non essendo stato possibile l’arresto. È vero che a Carnevale ogni scherzo vale, ma così mi sembra esagerato. Non pubblichiamo il filmato per decenza». Con questo post su Facebook, il capo della polizia municipale, Marco Agostini, ha dato notizia dell’ennesimo caso di degrado a Venezia.

La coppia ripresa dai passanti sotto il ponte di Calatrava

Coppia hard a Venezia: il video è finito in Rete

La coppia si è lasciata andare a un amplesso in pubblico, ripreso da decine di persone con i cellulari. I due, probabilmente sotto i fumi dell’alcol, si sono appartati sotto il ponte della Costituzione, progettato da Santiago Calatrava. Hanno scelto un angolo transennato, delimitato da inferriate ma ben visibile per chi si trovava a passare ai piedi dell’imponente struttura. L’uomo è rimasto vestito, la donna, una bionda 36enne, si è invece completamente denudata. L’amplesso è stato rapido, ma ad assistervi si è radunato un gruppo di passanti e turisti. Alcune persone hanno avvertito i vigili urbani che presidiano giorno e notte il terminal automobilistico della città. Terminata la scena a luci rosse, gli agenti hanno identificato i due, con l’aggravante della potenziale esposizione al passaggio di minori.

Il post del comandante dei vigili di Venezia

 

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *