Berlusconi aspetta sulla riva al fiume: quando usciranno i risultati delle Europee…

sabato 2 marzo 14:16 - di Giorgia Castelli

«Questo governo prima va a casa e meglio è. Dall’estero ci guardano con molta perplessità e sono molto preoccupati per come possa andare l’Italia se questo governo non va a casa». Silvio Berlusconi, a Potenza, in apertura della campagna elettorale delle regionali del centrodestra a sostegno del candidato governatore Vito Bardi, ha nuovamente invitato Salvini «a tornare a casa il più presto possibile…».

Berlusconi: «In Basilicata i 5S scenderanno al di sotto il 20%»

I giornalisti gli hanno chiesto se il calo dei Cinquestelle, come dicono i sondaggi e le ultime regionali in Abruzzo e Sardegna, può avere ripercussioni anche sulla tenuta del governo. «Spero di sì», ha risposto Berlusconi. E poi ha pronosticato: «Credo che qui in Basilicata i Cinquestelle scenderanno al di sotto il 20%, perché sembra che gli italiani finalmente hanno aperto gli occhi e hanno capito chi sono questi personaggi che non hanno mai lavorato e fatto nulla di buono». E infine: «Credo che l’attaccamento al potere dei membri del governo gialloverde resisterà e il colpo potrà essere dato solo dal risultato delle europee». Il Cav parlando alle tv ha spiegato che il ”colpo decisivo” per la maggioranza M5S-Lega non arriverà dal voto in Basilicata del 24 marzo ma potrebbe giungere dalle elezioni del nuovo Parlamento europeo, in programma il 26 maggio.

 

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *