Venezuela, Juan Guaidò potrebbe essere arrestato questo fine settimana a Caracas

giovedì 28 febbraio 19:48 - di Redazione

Il presidente ad interim venezuelano Juan Guaidò rientrerà a Caracas nel weekend, nonostante la minaccia di essere arrestato come sostenuto da Nicolas Maduro, che gli aveva vietato di lasciare il Paese. Lo ha detto Francisco Sucre, presidente della commissione Esteri dell’Assemblea venezuelano, dopo un incontro tra Guaidò e gli ambasciatori europei a Brasilia. Il presidente ad interim aveva lasciato il Venezuela la settimana scorsa, arrivando a Cucuta, sulla frontiera colombiana, dove sarebbe dovuto avvenire il passaggio degli aiuti umanitari inviati dalla comunità internazionale, passaggio bloccato dai militari fedeli a Maduro. Guaidò è andato oggi a Brasilia dove ha avuto un incontro con il presidente Jair Bolsonaro. Lo ha riferito un portavoce del governo brasiliano, citato dal quotidiano Globo, secondo cui quella di Guaidò “è una visita personale” e non una visita di Stato in Brasile. Il presidente ad interim, proveniente dalla Colombia, ha incontrato anche il ministro degli Esteri Ernesto Araujo e gli ambasciatori di alcuni dei Paesi che lo hanno riconosciuto. “Nel nostro incontro con gli ambasciatori dei Paesi dell’Unione europea, continuiamo a rafforzare i rapporti con le nazioni che hanno riconosciuto i nostri sforzi per recuperare la democrazia in Venezuela e ottenere elezioni libere”. E’ quanto ha scritto su Twitter il leader dell’opposizione venezuelana Guaidò dopo aver incontrato i diplomatici europei nella sede dell’Ue in Brasile. Bolsonaro è uno dei leader della regione che lo ha riconosciuto come legittimo presidente del Venezuela, un sostegno che sarà evidente, sia nella forma che nella sostanza, durante questa visita. Il capo dell’Assemblea nazionale è arrivato in Brasile dalla Colombia, con l’intenzione di tornare “il prossimo fine settimana” in Venezuela. E dopo il Brasile, il Paraguay. Il presidente ad interim venezuelano Juan Guaidò prosegue il suo tour nei Paesi vicini con una tappa ad Asuncion, ha annunciato il presidente paraguayano Mario Abdo Benitez. “Domani – ha scritto su twitter – noi avremo la visita del nostro caro amico, il presidente Guaidò, al Palazzo presidenziale”.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza