Twitta una citazione di Benito Mussolini: senatore Usa scatena il delirio social

lunedì 25 febbraio 16:58 - di redazione

Una citazione di Benito Mussolini scatena il delirio sui social statunitensi. John Cornyn senatore repubblicano twitta una frase di Mussolini e parte la grancassa. L’esponente politico, che rappresenta il Texas al Senato dal 2002, ha spiazzato -a dir poco- i suoi 187mila follower con questa citazione del Duce: “Man mano che la civiltà assume forme sempre più complesse, la libertà dell’individuo si restringe sempre più”. La frase fa parte del discorso che Mussolini pronunciò davanti all’Assemblea del Partito Fascista il 14 settembre 1929. Non è totalmente chiaro per quale motivo Cornyn abbia scelto di utilizzarla. Il cinguettio è comunque finito sotto i riflettori quando ha catturato l’attenzione dell’attrice Alyssa Milano che ha proposto il messaggio ai suoi 3,5 milioni di follower: “Vedete cosa sta facendo John Cornyn? Oh, sta solo citando Mussolini”. Molti utenti si sono limitati a criticare il messaggio del senatore, sollevando dubbi sulle condizioni attuali del partito repubblicano: “Ma che sta succedendo al Gop?”, si chiede un follower.  Ad offrire una potenziale via d’uscita al sen. Cornyn ha provveduto un utente, che ha inquadrato la sortita in un contesto più decifrabile. “Lei odia i socialdemocratici al punto da citare l’allarme di Mussolini in relazione al socialismo?”, ha domandato l’utente che si identifica come ‘Respectable Lawyer’. “Hai centrato il punto – gli risponde Cornyn-. Dal momento che i cosiddetti socialdemocratici hanno dimenticato o non hanno mai imparato le lezioni della storia e come la loro ideologia sia incompatibile con la libertà, ritengo che dobbiamo aiutarli a ricordare o impartirgli la lezione”.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza

contatore di accessi