Sanremo, spettatori in fuga. Preoccupa il calo di ascolti, si cerca di correre ai ripari

venerdì 8 febbraio 10:54 - di Paolo Sturaro

Gli entusiasmi si spengono quando vengono fuori i dati di ascolto. La terza puntata di Sanremo ha fatto registrare un altro calo. Ed è un calo pesante, perché rispetto allo scorso anno la kermesse ha perso un milione e mezzo di telespettatori. Organizzatori e presentatori mostrano sorrisi di circostanza, dicono che va tutto bene, ma è chiaro che un po’ di delusione c’è. Si cerca di correre ai ripari, con modifiche in corso d’opera. Eppure gli ingredienti per una crescita ieri c’erano tutti, a partire dai super ospiti che si sono esibiti sul palco ottenendo standing ovation, da Antonello Venditti a Raf e Umberto Tozzi, da Alessandra Amoroso a Ornella Vanoni e Fabio Rovazzi. Evidentemente c’è qualcosa che non funziona, è finito l’effetto-sorpresa di Baglioni che aveva mantenuto alto l’interesse nella passata edizione, le prime classifiche parziali uscite (che riguardavano solo una delle giurie) hanno fatto scemare anche l’attrazione della gara, perché si è capito che alcuni artisti – tra l’altro quelli con seguito giovanile – sono già fuori gioco. In più, quel girare attorno alla questione migranti sembra davvero una commedia poco credibile.

Sanremo, gli ascolti fascia per fascia

Fatto sta che la terza serata del Festival di Sanremo è stata seguita da 9.409.000 telespettatori con il 46,7% di share. Lo scorso anno la terza serata ottenne una media di 10.825.000 telespettatori con il 51,6% di share. La prima parte del Festival (dalle 21.21 alle 23.53) ha registrato un ascolto di 10.851.000 telespettatori con il 46,37% mentre la seconda (dalle 23.58 alle 0.51) ha ottenuto 5.126.000 telespettatori con il 49,1%. Lo scorso anno la prima parte della serata del mercoledì ottenne (dalle 21.20 alle 23.55) 12.657.000 telespettatori con il 51,1% di share e la seconda (dalle 24 all’1.02) 6.142.000 telespettatori con il 54,4% di share.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza

contatore di accessi