Roma, poliziotti accerchiati e minacciati a Tor Bella Monaca: ecco il video che fa il giro del web

giovedì 21 febbraio 12:33 - di Redazione

Poliziotti accerchiati nel quartiere di Tor Bella Monaca a Roma. Un quartiere che sta diventando fuori controllo.  Nel quartiere popolare di Roma spesso al centro di traffici di droga, teatro di racket e di arresti per spaccio anche fuori le scuole, è accaduto che  in pieno giorno, durante un intervento, gli agenti siano stati accerchiati e mnacciati. Come si  vede in un video pubblicato su www.adnkronos.com, dopo aver bloccato un’auto per poter fare un controllo, gli agenti hanno fatto scendere le due persone a bordo. Subito dopo sono stati  immediatamente circondati e insultati da decine di residenti del quartiere. Alcuni giovani sembrano poi rivolgersi loro con ftono alterato e minaccioso, tanto che, i poliziotti per portare a termine l’operazione sono stati costretti a estrarre per un breve attimo anche la pistola di ordinanza. Il video sta facendo il giro del web dopo essere rimbalzato nelle chat dei ragazzi del quartiere. Un video che sta diventando virale in chiave anti-polizia.

Sul tema è intervenuto il leader del Mosap, Fabio Conesta’: “È inaccettabile l’accerchiamento dei poliziotti a Tor Bella Monaca. Lo Stato non può essere ostaggio della criminalità e, pertanto, auspichiamo un’inversione di rotta. Intervenga il ministro dell’Interno Matteo Salvini per garantire sia i poliziotti che gli abitanti”. Così su Facebook il segretario generale del Movimento sindacale autonomo di polizia Conestà.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza

contatore di accessi