Roma, cade un altro grosso albero: due feriti ricoverati in codice rosso

lunedì 25 febbraio 11:49 - di redazione

Cade un altro albero a Roma. E due persone vengono ricoverate in codice rosso mentre un’altra dice di essere salva per miracolo. Il fatto è accaduto questa mattina a causa quando si è verificata l’ennesima caduta di un albero nella trafficata zona di Viale Mazzini. L’albero, un grosso pino, precipitato all’altezza del civico 103, ha colpito tre auto. Il 118 ha soccorso due persone in codice rosso che sono state trasportate all’ospedale Santo Spirito e al Policlinico Umberto I. Nella caduta l’albero ha anche travolto un lampione. La strada nel tratto interessato dal crollo, all’altezza dell’incrocio con via Antonio Baiamonti, è chiusa al traffico e gli autobus vengono deviati. Sul posto stanno operando i vigili del fuoco e sono presenti anche Polizia, Carabinieri e Polizia Municipale. Insomma, oramai a Roma è emergenza per quel che riguarda anche il servizio di manutenzione e sorveglianza degli alberi e delle ville. Un ritardo che provoca non solo danni alle cose ma, soprattutto alle persone. Le ville, in queste ore di forte vento, sono state chiuse. Ma una accurato monitoraggio dello stato del verde pubblico di Roma non appare più rinviabile. “Ero su viale Mazzini quando ho visto l’albero venire giù all’improvviso. Mi sono salvato per miracolo”. Questo il racconto di un testimone che ha assistito alla caduta del grosso pino. Nella caduta l’albero ha travolto tre auto. Nel frattempo si apprende che delle due persone che sono rimaste ferite, una lo è, purtroppo, in modo grave.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *