Raid di bulli a scuola, rompono la porta e scaraventano il professore dalle scale: denunciati

venerdì 15 febbraio 19:16 - di Redazione

Nuovo episodio di bullismo, sembrerebbe, in una scuola di Montecatini, in provincia di Pistoia: a quanto si apprende, in una scuola di Montecatini le lezioni erano quasi finite, quando all’improvviso quattro ragazzi, tre dei quali minorenni, non si sa se interni all’istituto o meno, volevano entrare nell’edificio a tutti i costi. Poiché le lezioni erano in corso la porta esterna era chiusa: a quanto pare i quattro hanno iniziato a tempestare il portone di colpi fino a rompere la maniglia. A questo punto le dipendenti scolastiche si sono preoccupate e hanno avisato un professore che stava tenendo regolarmente lezione nella sua aula. Il professore è intervenuto, ha provato a fermare i quattro esagitati, che hanno scatenato un villento parapiglia. Un ragazzo e il docente sono addirittura cauti già dalle scale, non è chiaro se il professore sia stato addirittura spinto dai quattro. Secondo alcune testiminianze, uno dei quattro ha anche tentato dicolpir eil professore con un cartello stradale mentre fuggiva dal luogo della bravata. Sul posto è intervenuta la polizia che, poiché  iragazzi erano stati riconosciuti da qualcuno, li hanno rintracciati e denunciati per danneggiamenti. Da parte sua il docente è rientrato in classe, ha terminato tranquillamente la sua lezione, e poi è andato in ospedale. Inspiegabili in questo momento i motivi di questo folle raid da parte di quati quattro ragazzi, dei quali uno solo ha compiuto i 18 anni.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza

contatore di accessi