Intestino e benessere: dimmi che cosa mangi e ti dirò di che umore sei

lunedì 4 febbraio 13:07 - di Redazione

Ormai è una certezza scientifica consolidata: mangiare bene mette aiuta il tono dell’umore perché esiste una stretta correlazione tra il nostro intestino e il nostro benessere interiore. Scontato, quindi, che la prossima tappa punti ad accompagnare le persone nella definizione di un’alimentazione sana e consapevole. Con un “cicerone” d’eccezione: Patrizio Roversi. Toccherà a lui, il popolare “turista per caso”, presentare il tour organizzato da Aboca con l’esperto Pier Luigi Rossi, autore del libro: “L’intestino, Il sesto senso del nostro corpo. Alimentazione consapevole e biochimica della gioia“, e che prenderà il via giovedì prossimo per poi concludersi il 22 maggio dopo aver fatto tappa in ben 10 città: Roma, Bologna, Torino, Firenze, Napoli, Salerno, Fano, Trieste, Milano e Como. «La gioia, la felicità, la tristezza nascono da ciò che mangiamo e non soltanto dai condizionamenti psicologici, sociali e affettivi che ci riguardano», spiega Rossi che trasformerà il contenuto del suo libro in talk show live per raccontare al pubblico in giro per l’Italia il rapporto che intercorre tra il cervello e l’intestino, laddove le stimolazioni viscerali raccolte dal nervo vago e portate al cervello condizionano il tono dell’umore determinando stati di tristezza o di gioia.

Per continuare a leggere l'articolo abbonati oppure accedi

In evidenza