Il Nord deluso dalla Lega guarda a FdI. La “cena delle sfide” di Giorgia Meloni (video)

sabato 2 febbraio 10:00 - di Redazione

Il Nord produttivo dà fiducia alla destra di Giorgia Meloni: è stata una serata trionfale per Fratelli d’Italia la “cena delle sfide” organizzata a Busto Arsizio, nel cuore della Lombardia. Fortissima è stata la risposta del ceto produttivo regionale: oltre 1500 impenditori, esponenti di categoria e della società civile hanno applaudito la presidente di FdI al centro congressi Malpensa Fiere. La provincia di varese, che si ritiene essere feudo esclusivo della Lega, che però non riesce ad attuare le promesse fatte in campagna elettorale, ha risposto in massa a una serata evento dedicata al Nord produttivo  tradito dal governo gialloverde.

L’obiettivo della cena delle sfide era quello di tracciare le linee proogrammatiche per rimettere al centro dell’agenda la difesa del sistema produttivo italiano, l’urgenza di tagliare le tasse con la flat tax e l’emergenza lavoro. Sfide che FdI ha raccolto anche in vista delle elezioni europee del 2 maggio, per far uscire l’Italia dalla recessione certificata dall’Istat e rilanciare la crescita.

 

 

Da ieri sera si potrà dire che al Nord c’è una competizione aperta per dire stop all’assistenzialismo e declinare proposte concrete per lo sviluppo : “Sfidare l’Europa per indebitarsi col reddito di cittadinanza non è esattamente la risposta ideale per rilanciare l’economia”.  Questo il motivo conduttore delle conversazioni di Giorgia Meloni con i vari imprenditori, leit motiv anche del suo apprezzato intervento finale, trasmesso in diretta Fb.

 

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza