Gilet da “steward” con foto di Di Maio. L’ironia di un senatore di FI scatena i 5S

martedì 26 febbraio 13:31 - di Renato Fratello

Durante l’esame degli emendamenti al decreto su reddito di cittadinanza e quota 100 in discussione a Palazzo Madama, il senatore di Forza Italia Antonio Saccone, al termine di un infervorato intervento, ha ricordato una delle attività lavorative svolte dal vicepremier Luigi Di Maio (assente dall’aula) prima di entrare in politica, quella di steward negli stadi. «Mi auguro torni presto al suo lavoro, evitando di portare il Paese in recessione».

E dopo aver ironizzato sul suo appoggio ai gilet gialli francesi e aver ricordato invece il significato dei gilet azzurri di Forza Italia, Saccone ha mostrato un gilet arancione con la foto del capo M5S e la scritta “steward”. Il presidente del Senato Elisabetta Alberti Casellati ha richiamato all’ordine, mentre dai banchi M5S si levavano grida “buffone, buffone…” sovrastate dagli applausi dei colleghi forzisti di Saccone.
Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *