Foibe, a Maddaloni la Giornata del ricordo nelle scuole con Roberto Menia

martedì 12 febbraio 16:17 - di Redazione

Una mattinata all’insegna del Ricordo delle vittime delle foibe quella che si è svolta in due plessi scolastici di Maddaloni, a pochi chilometri da Caserta. Negli istituti scolastici “Enrico De Nicola” e poi “Luigi Settembrini” è stata celebrata la “Giornata del Ricordo” in onore delle centinaia di migliaia di italiani di Istria, Fiume e Dalmatia assassinati dai comunisti del dittatore di Tito. Gli eventi sono stati patrocinati dal Comune di Maddaloni e hanno visto come ospite d’ eccezione l’on. Roberto Menia primo firmatario di quella che poi è divenuta legge dello Stato e che ricorda tale tragedia. Ad intervenire per l’ amministrazione comunale il sindaco Andrea De Filippo, il vicesindaco Luigi Bove organizzatore degli eventi. Diversi sono stati i passaggi commoventi di Roberto Menia che tra le altre cose ha ricordato le parole del poeta soldato Nazario Sauro e cioè “su questa Patria , giura e farai giurare ai tuoi fratelli che sarai sempre, comunque e ovunque italiani”. Particolare commozione hanno registrato gli interventi dei Dirigenti Scolastici Tiziana d’ Errico, Rosa Suppa, della Giornalista Francesca Nardi, del Prof di Storia Clemente Sparaco e del moderatore Luca Tramontano.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza