“All’estero due prodotti Made in Italy su tre sono falsi”. La denuncia di Coldiretti

domenica 24 febbraio 12:49 - di Guido Liberati

Sale ad oltre 100 miliardi il valore del falso Made in Italy agroalimentare nel mondo con un aumento record del 70% nel corso dell’ultimo decennio, per effetto della pirateria internazionale che utilizza impropriamente parole, colori, località, immagini, denominazioni e ricette chei richiamano all’Italia per alimenti taroccati che non hanno nulla

Per continuare a leggere l'articolo abbonati oppure accedi

 

 

In evidenza

contatore di accessi