Roma, sul tram senza biglietto: colpisce il controllore con un taglierino

mercoledì 16 gennaio 15:26 - di redazione

Ancora un’aggressione nella capitale contro un pubblico ufficiale. Un controllore Atac è stato aggredito questa mattina sulla linea del tram 3 dell’Atac da un passeggero sorpreso senza biglietto. Lo riferisce la municipalizzata capitolina che ha anche espresso solidarietà al controllore. Il dipendente e il passeggero erano scesi alla fermata per compilare il verbale di sanzione quando l’aggressore ha colpito e spintonato il controllore, ferendolo poi all’orecchio con un temperino prima di darsi alla fuga.

L’aggressione si è verificata in viale del Parco del Celio e il giovane è poi scappato in direzione di Circo Massimo. Sul caso indaga la polizia. Atac infatti ha immediatamente allertato le forze dell’ordine che sono intervenute, mentre il controllore è andato in ospedale per controlli. L’uomo ha sporto denuncia e ha già reso la propria testimonianza alle forze dell’ordine che sono sulle tracce dell’aggressore. Un episodio che non è certo isolato e che si inserisce in una lunga serie di violenze ai danni di dipendenti del trasporto pubblico, non solo verificatori ma anche autisti e personale di stazioni e capolinea. Lo scorso ottobre ad esempio ad essere oggetto di una reazione violenta da parte di un passeggero era stato un controllore in servizio alla Stazione Termini, dopo aver fermato un 19enne che stava tentando di superare i tornelli senza obliterare il biglietto.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza