Roma, altri due autobus in fiamme nella notte. L’Atac: era in servizio da 12 anni

venerdì 25 gennaio 13:27 - di redazione

Altri due autobus sono andati in fiamme nella notte a Roma. In entrambi i casi sono intervenuti i vigili del fuoco che hanno spento le fiamme. Il primo incendio di un mezzo dell’Atac si è verificato in via Laurentina all’altezza di via di Vigna Murata, il secondo ha coinvolto un autobus di linea Tpl in via del Pattinaggio. Sul mezzo dell’Atac fortunatamente non c’erano passeggeri perché stava rientrando al deposito. Non c’è stata alcuna conseguenza per l’autista, riferisce l’Azienda capitolina  che ha avviato gli accertamenti di rito spiegando che la vettura era «in servizio da oltre 12 anni».

Con gli ultimi episodi di incendi di mezzi Atac si allunga la lista dei roghi sugli autobus dell’azienda di trasporto capitolina.  Nel 2018 sono stati 20 gli incendi, o principi d’incendio, che si sono verificati su bus a Roma.  Su alcuni episodi la procura di Roma ha aperto anche un’inchiesta, come nel caso dell’incendio, il più eclatante del 2018, avvenuto l’8 maggio quando un autobus dela linea 63 Atac ha preso fuoco in via del Tritone, in pieno centro storico di Roma, a pochi passi dalla nuova sede della Rinascente. L’immagine del mezzo avvolto completamente dalle fiamme fece il giro del mondo. La commessa di un negozio vicino, uscita dalla boutique, rimase ustionata dalle fiamme e fu trasportata in codice giallo in ospedale. Sempre nella stessa giornata verso le 14 a viale di Castel Porziano è andato a fuoco un altro bus all’altezza di via Canazei.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza