Meloni: «Tante chiacchiere ma alla fine sbarcano tutti. Matteo, stacca la spina» (video)

mercoledì 9 gennaio 15:20 - di Augusta Cesari

«Molte chiacchiere ma alla fine sbarcano tutti in Europa e l’Italia si prende la sua parte di immigrati della Sea Watch. Basta prese in giro, l’unica soluzione seria è il blocco navale al largo delle coste libiche. Salvini dia retta a Fratelli d’Italia e non al M5S di Fico e Di Maio. E se non è possibile fare le cose che gli Italiani chiedono, allora forse è ora di dire basta all’alleanza grillo leghista e tornare a fare squadra con noi, per lavorare a un governo autenticamente sovranista e anti immigrazionista».

«Basta prese in giro, Matteo stacca la spina»

Giorgia Meloni commenta così in un video accorato l’esito della questione migranti delle navi ong Sea Watch e Sea Eyes, che sbarcheranno a Malta per essere poi redistribuiti in 8 paesi europei, tra cui l’ Italia. Era stata sarcastica appena qualche ora fa la Meloni con il premier Conte, e sulla battuta che sarebbe andato a prendere lui alcuni migranti in aereo, se Salvini avesse perseverato nella decisione di chiudere i porti. Salvini aveva poi commentato aspramente la “resa” dell’Europa al ricatto di Ong e scafisti. E allora – dice la Meloni – che cosa aspetta Salvini, di fronte all’ennesimo cedimento,  «a staccare la spina» all’esecutivo?

 

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • ADRIANO AGOSTINI 10 gennaio 2019

    Cara Meloni la tentazione sarebbe quella di staccare la spina, ma lo sa cosa accadrà? Mattarella sarebbe intitolato a chiedere di formare un nuovo governo al partito di maggioranza che, volenti o nolenti, è il M5S. A questo punto, per formare il nuovo governo, il M5S si rivolgerebbe sicuramente al PD, che non aspetta altro di ritornare in auge. Anzi, non vorrei che tutto questo fosse già prestabilito dalle tre entità menzionate; Renzi troppo baldanzosamente ha detto: “prepariamoci, perché presto torneremo al governo”. Certo sarebbe alto tradimento da parte del M5S, ma in politica….Dalla “padella alla brace”! Salvini tieni stretta la attuale posizione. Devo dire che, comunque una parte della colpa sarebbe di Berlusconi che per soddisfare il suo ego ha combattuto alla morte il governo. Anche lui farà il “mea culpa”.

  • Leonardo Corso 10 gennaio 2019

    sono deluso da questa politica e politici. non voterò piu.sapete raccontare solo storielle per prendere in giro il popolo.Matteo sei una delusione.e i pentastellati ancora peggio

  • eddie.adofol 10 gennaio 2019

    SALVINI DOVREBBE MOLLARE I CINQUE STELLE PERO’ BERLUSCONI SI DEVE FARE DA PARTE X FAR POSTO A SALVINI PREMIER DEL CDX. PRIMA GLI ITALIANI.

  • testoV 9 gennaio 2019

    FORZA Salvini resisti un mese fino all’autonomia e poi mandali a quel paese.
    t

  • In evidenza