Mara Venier si schiera: sui migranti Salvini ha ragione, bisogna mettere dei paletti

venerdì 25 gennaio 18:02 - di Redazione

La conduttrice di Domenica In Mara Venier a una domanda sui migranti durante la trasmissione Un giorno da pecora si schiera con il ministro dell’Interno Matteo Salvini: “Non vorrei entrare in qualcosa più grande di me, ma penso che bisogna mettere anche dei paletti. I migranti vanno accolti, ci deve esser però la collaborazione di tutta Europa, non può esser soltanto l’Italia. Secondo me ha perfettamente ragione Salvini”. Ha poi commentato il fascino “sanguigno” del leader della Lega e vicepremier paragonandolo a Giuseppe Conte, di sicuro più “elegante”: “Salvini è più sanguigno, è uno che ‘fa sangue’. Parla con la pancia e arriva alla pancia con le persone. Alle donne secondo me piace perché è ‘godereccio’: pubblica foto mentre fa l’amatriciana, o mangia la Nutella”. Bene per la Venier, infine, anche la candidatura di Silvio Berlusconi alle elezioni europee: “È giusto, perché non dargli un’altra possibilità? Ad uno con la personalità ed il carattere di Berlusconi fa male non fare nulla, lui deve fare qualcosa”.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza

contatore di accessi