Lino Banfi alla commissione Unesco: «Finora solo plurilaureati, io porterò un sorriso»

martedì 22 gennaio 12:40 - di Redazione

“Come governo abbiamo nominatoil maestro Banfi, andrà a rappresentare il governo nella commissione italiana per l’Unesco. Abbiamo fatto Lino Banfi patrimonio dell’Unesco”. Così Luigi Di Maio durante la convention M5S sul reddito di cittadinanza, chiamando sul palco accanto a sé Lino Banfi.

«Noi nonni siamo 15 milioni»

“Questa carica è bellissima perché le commissioni finora erano fatte con persone plurilaureate. Io voglio solo portare un sorriso ovunque”, dice Banfi, sul palco. Parlando del suo rapporto con il vicepremier, Banfi racconta: “Questo ragazzo già prima delle elezioni mi volle conoscere. Il giorno del mio compleanno a luglio si è presentato con un mazzo di fiori… quando parla da solo ha 32 anni, quando parla con Salvini e Conte ne ha 55… come diavolo fa. Questo signore mi disse non mi frega niente per chi voti, io ti adoro, fai ridere da tre generazioni. Noi nonni siamo 15 milioni… Se non continuiamo a fare figli, i nonni spariranno”.

 

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza