Landini verso la segreteria della Cgil. I suoi vice: l’avversario Colla e una donna

mercoledì 23 gennaio 10:30 - di redazione
landini

Maurizio Landini prenderà la guida della Cgil. Dopo una lunga notte di mediazione nel corso dell’assemblea a Bari , i vertici della Cgil procedono verso l’accordo che vede Landini nuovo segretario generale e il suo competitor, Vincenzo Colla, vicesegretario. A Colla, è l’ipotesi del momento, potrebbe affiancarsi, sempre come vicesegretario, Gianna Fracassi per una questione di equilibrio di genere. In segreteria inoltre a fronte di uscite già programmate di Camusso e Martini entrerebbero il segretario generale dei chimici Emilio Miceli, colliano, e un altro componente femminile di area landiniana. La commissione elettorale è ora in procinto di riunirsi per ufficializzare questa decisione.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza