La sinistra processa Salvini per la frase: “Battisti deve marcire in galera” (video)

lunedì 14 gennaio 15:11 - di Robert Perdicchi

“Questo assassino comunista deve marcire galera perché quando toglieva la vita agli innocenti non si è posto il fatto che l’ergastolo fosse umano e disumano”, aveva detto questa mattina il vicepremier Matteo Salvini, commentando l’arresto in Bolvia e l’arrivo in Italia del terrorista latitante Cesare Battisti. Salvini aveva ringraziato il neopresidente della Repubblica brasiliano, Jair Bolsonaro. “Mi sto impegnando affinché arrivi in Italia il prima possibile, nelle prossime ore, al massimo entro domani ha assicurato. I governi esteri di sinistra lo hanno protetto”.
Da questa mattina, in tv, la sinistra “rosica” per l’arresto del suo “protetto” e cerca argomenti per attaccare in qualche modo Salvini. Sulla Sette, stamattina, l’esponente di Leu, Gennaro Migliore, all’Aria che tira, come mostra questo video, ha attaccato il ministro per quella frase sull’assassino “comunista che deve marcire in galera…”. Idem per Gianni Cuperlo, in Tagadà, nel pomeriggio, anche lui scandalizzato per quella frase sul “marcire…”. Ma forse il problema di quella frase è all’inizio della stessa, quando Salvini parla di assassino comunista, “comunista”…

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Mauro Collavini 17 gennaio 2019

    Non sanno più a cosa attaccarsi: Avesse detto lo farei fucilare dal plotone di esecuzione (Frase che sarebbe piaciuta tanto allo scrivente ) capirei le critiche visto che la fucilazione è vietata anche per gli ergastolani, ma voler assicurare la giustizia sul suo corso mi sembra una cosa giusta e semplice.

  • 15 gennaio 2019

    In un paese democratico è sacrosanto che chi delinque venga arrestato,processato e condannato secondo le leggi vigenti.
    A maggior ragione chi o coloro che si sono macchiati di efferati delitti.
    O in galera ci devono andare chi si difende da ladri,rapitori,seviziatori o chi è costretto a rubare per vivere,visto che lo Stato dei sinistroidi,finora, ha tutelato solo gli appartenenti al suo credo politico?

  • sergio la terza 15 gennaio 2019

    Gennaro Migliore o napoletano. Prima era Sel. poi PD poi Leu, altro mangiatore anche ingrassato.

  • Leonardo Corso 15 gennaio 2019

    Ma questo Signor Migliore non ha niente da fare?perche non va a lavorare in campagna ? o in un Cantiere edile farebbe molto piu figura che andare in Tv a dire Caz… ma mi meraviglia il fatto che i conduttori lo invitano e poi ieri che pena guardarel la tv LA7. Dio che tristezza sentire i 3 gionalisti parlare. tutti sinistrati.

  • teresiano 14 gennaio 2019

    bravo salvinit

  • In evidenza