La lezione di Bruno Conti e Falcao alla Raggi sulla monnezza. Che nostalgia per quello spot… (video)

giovedì 10 gennaio 13:21 - di Lucio Meo

Correvano gli anni Ottanta, a Roma le giunte di sinistra di Signorello e Vetere governavano la città non senza sprechi di soldi e testimonial d’eccezione. Come la squadra di calcio della Roma, in quegli anni allenata da Nils Liedholm, che nel 1983 vinse la scudetto con una formazione dai talenti eccezionali, come Falcao e Bruno Conti. In quegli anni i calciatori, anche quelli più famosi, accettavano perfino di testimoniare la campagna educativa del Comune in favore della pulizia della città, come dimostra questo video nel quale i campioni della Roma prendono a calci una lattina spedendola in un cassonetto. Un messaggio che oggi, nella Roma sporca e indecorosa della Raggi, torna di grande attualità e di enorme insegnamento…

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza