La Befana atterra in corsia. A Como doppia festa dell’Epifania per i bimbi malati

sabato 5 gennaio 12:42 - di Elsa Corsini

La Befana non dimentica i bimbi ricoverati. Fra le strutture sanitarie che il 6 gennaio apriranno le porte alla vecchina dalle scarpe tutte rotte in arrivo sulla sua scopa volante ci sono anche gli ospedali della provincia di Como, Sant’Anna di San Fermo della Battaglia e Sant’Antonio Abate di Cantù. Domenica in occasione dell’Epifania, annuncia l’azienda socio sanitaria territoriale Lariana, ci sarà una doppia festa nelle Pediatrie dell’Asst. «Si comincerà in mattinata con la Befana degli Amici di Como-Città dei Balocchi, che farà visita ai bambini ricoverati all’ospedale Sant’Anna e poi all’ospedale Sant’Antonio Abate di Cantù a partire dalle 9. Nel pomeriggio, invece, la vecchina che porterà dolciumi e sorrisi sarà all’ospedale Sant’Anna a partire dalle 15 e a Cantù alle 17 grazie a un’iniziativa organizzata dalla Parrocchia di Grandate». Dall’azienda arriva anche un ringraziamento a «tutti coloro che durante il periodo delle festività natalizie hanno dedicato il loro tempo ai nostri pazienti, pediatrici e non, e hanno organizzato momenti di festa nei reparti per dare sollievo e un segnale di vicinanza alle persone malate e alle loro famiglie».

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza