Firenze, il capogruppo grillino passa a Fratelli d’Italia: “Gli unici contro Nardella”

mercoledì 16 gennaio 15:53 - di giovanni trotta

Arianna Xekalos lascia il Movimento 5 Stelle, di cui era capogruppo in Palazzo Vecchio, e lancia una propria lista civica, “Firenze in Movimento”, presentata oggi in conferenza stampa a Palazzo Vecchio, in vista delle elezioni comunali di primavera schierandosi con la coalizione di centrodestra. “Sarà una lista civica – ha dichiarato Arianna Xekalos – che a primavera correrà in coalizione con il centrodestra, ossia con l’unica parte politica che ha dimostrato di voler mandare a casa Dario Nardella ed il Partito Democratico. Il Movimento 5 Stelle ha dimostrato di non voler vincere, alimentando fratture interne e spaccature, anziché sanarle”. A Palazzo Vecchio, Arianna Xekalos farà gruppo con Francesco Torselli, di Fratelli d’Italia, che, a margine della conferenza stampa, ha annunciato la nascita del gruppo consiliare “Fratelli d’Italia-Firenze in Movimento”. “Con Arianna – ha dichiarato Torselli – abbiamo presentato centinaia di atti assieme in 4 anni e mezzo di consiglio comunale, segno che sulle battaglie principali avevamo già una visione comune di città. Ma la cosa più importante, oggi, è un’altra: dal M5S escono pezzi importanti e scelgono il centrodestra per cambiare Firenze. Le possibilità di mandare a casa Nardella aumentano e questo è quello che conta”. Dopo l’abbandono di Arianna Xekalos, il gruppo consiliare M5S in Palazzo Vecchio sarà rappresentato da una sola consigliera comunale, Silvia Noferi, finora vice presidente dell’assemblea cittadina. Ora Noferi lascerà l’incarico di vice presidente del consiglio comunale per diventare capogruppo M5S, dato che le due cariche sono incompatibili. Al’l’inizio della legislatura, nel 2014, i consiglieri in quota a M5S erano tre: la prima ad abbandonare fu l’allora candidata sindaco Miriam Amato, ora passata a Potere al Popolo.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza