Duello tv a colpi di paradosso, «Il capo dei trafficanti in Italia? Il Papa»: Sansonetti provoca. Giordano lo fulmina (Video)

mercoledì 30 gennaio 18:45 - di Chiara Volpi

Alla fine i 47 migranti sbarcano: l’imbarcazione della ong tedesca battente bandiera olandese approderà a Catania, con la promessa che, insieme al nostro, altri 7 Paesi si impegnano ad accettare la redistriubuzione degli extracomunitari arrivati al largo di siracusa con la Sea Watch 3. Fra qualche ora – aveva fatto sapere il premier Giuseppe Conte nel corso del pomeriggio – inizieranno le operazioni di sbarco della Sea Watch. Si è aggiunto anche il Lussemburgo e lo ringrazio. Siamo con l’Italia 7 Paesi». E a stretto giro gli ha fatto eco il ministro dell’Interno, annunciando: «Missione compiuta! Ancora una volta, grazie all’impegno del governo italiano e alla determinazione del Viminale, l’Europa è stata costretta a intervenire e ad assumersi delle responsabilità. Sei Paesi hanno accettato di accogliere gli immigrati a bordo della Sea Watch3, coordinandosi con la Commissione europea: si tratta di Francia, Portogallo, Germania, Malta, Lussemburgo e Romania», conferma il ministro dell’Interno, augurandosi, al tempo stesso, e come riferisce il sito dell’Ansa in queste ore, che «in base alla documentazione raccolta, venga aperta un’indagine per fare chiarezza sul comportamento della Ong». Del resto, già in mattinata fonti del governo avevano fatto sapere che si «aspettava la formalizzazione dell’accordo con gli altri Paesi Ue e poi la situazione si sarebbe potuta sbloccare».

Lo scontro al vetriolo tra Giordano e Sansonetti

E per sbloccarsi si è sbloccata, la situazione, e in tv si consumano le relative discussioni e alzate di scudi. Tra i primi duellanti a lasciare il segno, in contemporanea con lo sbarco dei migranti a Catania, imminente, è lo stesso ministro Salvini a postare sulla pagina Facebook il duello verbale tra Mario Giordano e Piero Sansonetti a Quarta Repubblica. «Pazzesco! Come fai a non capire che se riprendono gli sbarchi riprendono i morti???», prova a farsi sentire il primo cercando di contrastare l’incalzare del secondo che, per riuscire a imporsi sulla argomentazioni ovvie e applaudite di Giordano si rifugia nel paradosso, asserendo: «Oggi il capo dei trafficanti in Italia è Papa Francesco». E giustamente il commento al post di Salvini è una saggio «no comment»… Ecco, di seguito, le immagini della accesa diatriba tv.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • pincottin de pincottini 31 gennaio 2019

    se sansonetti è sconcio, perchè viene invitato in tv ?

  • Carlo 31 gennaio 2019

    Pare dura da comprendere, ancora peggio da accettare ma Sansonetti ha ragione.

  • Silvia Toresi 31 gennaio 2019

    Dr. Giordano non si arrabbi, c’è chi non capisce e chi fa finta di non capire.