Di Maio farnetica: «Il Msi sarebbe stato pro reddito di cittadinanza». Lollobrigida: «Sciacquati la bocca»

sabato 19 gennaio 19:02 - di Redazione
Di Maio si sciacqui la bocca prima di parlare di Msi che con le posizioni antipatriottiche dei 5 Stelle ha davvero nulla a che spartire. Il capetto politico di un movimento che a Roma ha negato dignità politica a Giorgio Almirante si permette di farsi interprete dei valori della destra? Quelli come lui, che hanno fatto dello spreco e della spesa il modo per raccogliere consensi, noi missini li abbiamo sempre contrastati con ogni mezzo durante la prima repubblica. E lo faremo nella seconda”. Lo dichiara il capogruppo di Fratelli d’Italia alla Camera, Francesco Lollobrigida, replicando a Luigi Di Maio che in una diretta Facebook ha dichiarato che il Movimento Sociale Italiano, secondo lui, avrebbe sostenuto il reddito di cittadinanza.

Inopportuno riciamo stìstorico di  Di Maio

Nello specifico, rivolgendosi a FdI e Pd, Di Maio ha detto: “Come vi permettete? Una vita in vacanza? Vergognatevi pure perchè dite che siete di sinistra o di destra. Le vostre ideologie di riferimento avrebbero aiutato queste persone, Pci e Msi avrebbero sostenuto il reddito di cittadinanza, sono sicuro. E invece, infelici eredi, state qui a fare il tifo per lo spread e Confindustria”.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • 20 gennaio 2019

    Bravo Lollobrigida a mettere i puntini sulle i.
    La destra nazionale non ha niente,e dico niente,da spartire con i 5S.
    I valori italiani non si comprano con le elemosine,ma,bensì facendo in modo di dare dignità al popolo facendo politiche economiche per dare lavoro sicuro.
    Gli imbonitori cessino di oltraggiare il popolo.

  • In evidenza