Berlusconi si mette il gilet azzurro. E i sondaggi danno in crescita il centrodestra

venerdì 25 gennaio 15:20 - di antonio pannullo

Silvio Berlusconi domani sarà all’Aquila, mentre in tutta Italia, nelle piazze di tante città, i gilet azzurri manifesteranno contro la manovra gialloverde “che è anti-italiana e non fa nulla per il lavoro e contro la disoccupazione”. A presentare le iniziative di Forza Italia per domani, in coincidenza con il 25esimo anniversario di fondazione del partito di Silvio Berlusconi, è il numero due azzurro Antonio Tajani, nel corso di una conferenza stampa nella sede di Fi di piazza San Lorenzo in Lucina. A Roma, i parlamentari azzurri, si ritroveranno a Piazza Cola di Rienzo, alle 17, di fronte alla libreria Mondadori, con la presenza confermata dello stesso presidente del Parlamento europeo, con lo slogan “Siamo l’Italia del sì”. E per celebrare i 25 anni dalla discesa in campo di Silvio Berlusconi, Forza Italia organizza anche in Veneto dei gazebo informativi per ribadire la propria contrarietà al governo Lega-5 Stelle. A Padova il presidio si terrà domani, sabato 26 gennaio, dalle 9 alle 12 in Piazza della Frutta, dove gli attivisti indosseranno i gilet azzurri. Alle ore 11 i parlamentari e i consiglieri regionali incontreranno gli organi di informazione. “Noi siamo l’Italia del sì, lo diremo in modo chiaro”, ha detto il vicepresidente di Forza Italia Tajani, presentando in conferenza stampa a Roma la mobilitazione di domani contro la politica economica del governo. Tajani ricorda gli slogan presenti sui gilet azzurri dei manifestanti che saranno in piazza: meno tasse più lavoro, giù le mani dalle pensioni, sì alla Tav. “Ci prepariamo a guidare questo Paese”, assicura Tajani. E i sondaggi per il centrodestra sono confortanti: L’ultima in ordine di arrivo è la rilevazione di EMG – Acqua per Agorà di ieri, che con il dato del 4,7 conferma il tasso di crescita di Fratelli d’Italia che tende al 5%, grazie a un +0,3% guadagnato in una sola settimana. Ma già da inizio settimana erano arrivate nuove buone notizie dal TG di Enrico Mentana su La7, che ha reso pubblico il sondaggio SWG di lunedì 21 gennaio, con il partito sovranista a +0,2 (4,4) e quindi in piena fase di risalita e riconquista di consensi. Il Presidente di FdI, Giorgia Meloni, sembra inarrestabile nel suo randellare da giorni la Francia di Macron sulla questione migranti, puntando il dito contro lo sfruttamento neocoloniale delle risorse in Africa, da parte dei francesi. Battaglia ripresa anche dal duo Di Maio – Salvini al Governo.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Leoluca 25 gennaio 2019

    Copiare significa non avere idee ed argomenti propri, scopiazzare ancora peggio!

  • In evidenza

    contatore di accessi