Battisti in jeans, occhiali scuri e pizzetto: gli ultimi istanti prima dell’arresto (video)

domenica 13 Gennaio 13:12 - di Giorgia Castelli

Occhiali scuri e pizzetto, camminava per le strade di Santa Cruz de la Sierra, in Bolivia, l’ex terrorista Cesare Battisti, quando è stato catturato. In un video diffuso dal profilo Twitter della Polizia di Stato, si vede l’ex leader dei Proletari armati per il comunismo, maglietta nera e jeans, camminare spedito tra i negozi pochi istanti prima che lo prendessero: sulle sue tracce un team di poliziotti di Criminalpol, Antiterrorismo e Digos Milano che, con la collaborazione dell’intelligence italiana, lo ha pedinato fino all’arresto da parte della polizia boliviana.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sostienici

In evidenza

News dalla politica

Array ( [0] => ppm-bundle )
Array ( [0] => jquery [1] => paypal-ipnpublic-bn [2] => jquery-easy-ticker [3] => super-rss-reader [4] => wc-add-to-cart [5] => woocommerce [6] => wc-cart-fragments [7] => advanced-invisible-antispam [8] => bootstrap [9] => main [10] => wp-embed )