Attacchi alla Francia, Conte sorpreso a scusarsi con la Merkel. Meloni: «Che amarezza…» (video)

venerdì 25 gennaio 11:42 - di Luca Maurelli

«Che amarezza vedere Conte che si giustifica con la Merkel perché i 5 Stelle hanno “osato” attaccare la Francia…», commenta Giorgia Meloni, il giorno dopo la diffusione del video in cui il premier viene “sopreso” a scusarsi con la cancelliera tedesca per gli attacchi dei grillini a Macron. «Il Movimento Cinque Stelle è in sofferenza perché i sondaggi stanno calando. Abbiamo fatto dei sondaggi. Sono molto preoccupati perché Salvini è circa al 35-36% e loro scendono al 27-26%»dice Conte, nel video mostrato da Piazza Pulita, alla Merkel, mentre i due leader prendevano un caffè. Il video è stato commentato anche da Francesco Lollobrigida, capogruppo di FdI alla Camera per il quale Conte è stato protagonista di una leggerezza: “È una figura assai deludente, un avventuriero della politica che verrà ricordato più per l’eleganza dei suoi abiti che per i risultati raggiunti. Dai 5stelle non ci aspettavamo di meglio. Ma la Lega ne prenda atto”.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Giuseppe Forconi 27 gennaio 2019

    L’incubo Italia non finira’ mai, almeno fino a quando ci saranno ebeti nei posti chiave. ON, Giorgia Meloni a quando la sua presenza nel posto chiave per salvare il Paese?

  • Giovanni Acquaviva 26 gennaio 2019

    Cara Giorgia, Salvini e la Lega potranno anche prendere atto del pessimo comportamento dei grillini, peraltro prevedibile e previsto, ma purtroppo al momento non sono alle viste alternative di governo che possano definirsi meno peggio di questa. Quindi, con tutta la simpatia e l’apprezzamento che nutro da sempre nei confronti tuoi e del tuo partito, ti invito ad andare avanti col progetto che state elaborando insieme a Toti e altri, e soprattutto a tener calmo il “mastino” Berlusconi, che ormai col centro-Destra non ha più alcuna parentela e sembra voler azzannare più i suoi vecchi alleati che quelli che dovrebbero essere i suoi nemici del pd. Cordiali saluti da un vecchio Missino.

  • LORENZO 26 gennaio 2019

    A QUESTO PUNTO, SAREBBE MOLTO ONOREVOLE DIMETTERSI… VERO DOTT. CONTE, AVVOCATO DEGLI ITALIANI?

  • In evidenza