Torino, albanesi derubano anziana di 84 anni: “Vogliamo anche il salvadanaio”

domenica 16 Dicembre 18:50 - di Leo Malaspina

Senza pietà, le hanno intimato di consegnare anche il salvadanaio dove l’anziana signora custodiva poche monetine messe da parte per provare a rispamiare sulle spese quotidiane. Due albanesi  di 30 e di 39 anni sono stati arrestati dai carabinieri del Comando provinciale di Torino, che li hanno intercettati a bordo di un’auto rubata dopo una rapina commessa nell’abitazione di una anziana donna. Nel corso della perquisizione a loro carico, sono stati sequestrati gioielli, orologi, penne, portafogli, soldi in contanti, una tessera del bancomat e numerosi arnesi da scasso. I due uomini, accusati di furto e ricettazione, sono ritenuti dai carabinieri responsabili anche del colpo a casa di una 35enne di Robassomero.

L’arresto è avvenuto nell’ambito dei servizi straordinari del territorio in vista delle festività natalizie disposti dal comandante provinciale, colonnello Francesco Rizzo. L’operazione “Natale sicuro” ha portato anche al fermo di due rom, di 16 e 18 anni, residenti al campo nomadi di Collegno, sorpresi mentre cercavano di svaligiare un appartamento in corso Tassoni.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sostienici

In evidenza

News dalla politica

Array ( [0] => ppm-bundle )
Array ( [0] => jquery [1] => paypal-ipnpublic-bn [2] => jquery-easy-ticker [3] => super-rss-reader [4] => wc-add-to-cart [5] => woocommerce [6] => wc-cart-fragments [7] => advanced-invisible-antispam [8] => bootstrap [9] => main [10] => wp-embed )