Missione di Conte in Libia: avrà colloqui con i principali leader

sabato 22 Dicembre 17:36 - di Giovanni Pasero

Missione in Libia domani per il presidente del Consiglio Giuseppe Conte. A quanto apprende l’Adnkronos da fonti libiche, il premier volerà prima a Tripoli, dove vedrà il capo del Consiglio presidenziale libico Fayez Serraj e il presidente dell’Alto Consiglio di Stato, Khaled al Mishri. Poi, Conte andrà a Bengasi per un incontro con il generale Khalifa Haftar, uomo forte del governo di Tobruk.

Domani il viaggio di Conte

Nei giorni scorsi si era parlato di un possibile incontro tra Conte, Serraj ed Haftar a Roma o a Bruxelles – dove il premier si trovava per il vertice europeo – seguito di quello del 13 novembre a margine della conferenza di Palermo, ma l’ipotesi non si era poi concretizzata.

Conte sarà a Tripoli e Bengasi

A Bengasi, il presidente del Consiglio avrà un incontro anche con il presidente della Camera dei rappresentanti di Tobruk, Aquila Saleh. Conte – alla sua prima visita in Libia – avrà dunque colloqui con tutti e quattro i principali attori libici, gli stessi presenti a Palermo il mese scorso. Nei mesi scorsi erano stati in visita a Tripoli il ministro dell’Interno Matteo Salvini, il ministro della Difesa Elisabetta Trenta ed il ministro degli Esteri Enzo Moavero, che a settembre era stato anche a Bengasi per un incontro con Haftar. La missione di Conte arriva una settimana dopo la decisione del Consiglio dei ministri di mandare a Tripoli l’ambasciatore Giuseppe Buccino, in sostituzione di Giuseppe Perrone, destinato a Teheran.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *