A Capodanno gli italiani “sfruttano” il ponte. Viaggi e cenoni le prime scelte

sabato 29 Dicembre 11:03 - di Redazione

Un Capodanno all’insegna del turismo e della buona tavola. Saranno circa 6,6 milioni gli italiani che passeranno la notte di San Silvestro in viaggio. Un numero record, sono 600mila in più dello scorso anno, favorito dal calendario, visto che l’anno nuovo inizia martedì e saranno molti gli uffici che non riprenderanno l’attività prima del 2 gennaio. Un ponte che allunga la durata delle vacanze, quattro giorni in media, e che fa lievitare la spesa media per persona, quest’anno di 859 euro, circa 100 euro in più rispetto allo scorso anno.

Capodanno, gli italiani hanno deciso di non rinunciare

E non si rinuncia nemmeno al cenone: per salutare a tavola l’anno nuovo gli italiani spenderanno 111 euro a famiglia, per una spesa complessiva che sfiora i 3 miliardi di euro. Sono i dati contenuti in un’indagine di Confesercenti Swg, secondo cui a passare il Capodanno tra le mura domestiche, con amici e parenti, sarà il 71%. Rimane alta, però, anche la quota di chi sceglierà

Per continuare a leggere l'articolo abbonati oppure accedi

Sostienici

In evidenza

News dalla politica