Violenza sulle donne, Meloni: “Desirée oggi è il nostro simbolo” (video)

domenica 25 novembre 13:08 - di Augusta Cesari

Una giornata che non sia convenzionale, fatta solo di slogan e proclami. “Penso sia doveroso dedicare questo 25 novembre, “Giornata internazionale contro la violenza sulle donne”, a Desirée e a tutte le altre vittime. #NoViolenzaSulleDonne”. E’ il post di Giorgia Meloni, che come attesta il video si trova davanti al Tribunale di Roma per una manifestazione che non solo simbolicamente richiama a delle precise responsabilità in materia di sicurezza.
“Desirée in questa giornata è il nostro simbolo”, spiega la Meloni. “Una ragazza a cui -come a Pamela e a tante altre- non siamo stati in grado  di garantire sicurezza”.

Meloni: “Lo Stato non ha fatto il suo dovere”

La leader di FdI aggiunge che troppi casi di violenza efferata rivelano come l’incapacità di gestire alcuni fenomeni come l’immigrazione massiccia: un nesso tragico con i casi di violenza che stiamo piangendo. E allora non bastano i proclami, fuori dalle ipocrisie. Spiega Giorgia Meloni. “Desirée, Pamela e le altre sono il nostro simbolo: se lo stato avesse fatto il suo dovere, i loro aguzzini non avrebbero mai dovuto calcare il suolo italiano”. Essere davanti al Tribunale di Roma ha un altro valore: Giorgia Meloni si dice ancora allibita per la decisione di non riconoscere l’aggravante di stupro di gruppo: “Decisione folle e clamorosa che vanifica tutte le nostre iniziative per fermare la violenza”.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Amelia Tersigni 26 novembre 2018

    In Italia è stata abolita la pena di morte…
    Perché lasciarla in vigore per una ragazza che aveva bisogno solo di aiuto ???.
    Chi l’ha uccisa non è un essere umano ma qualcosa di spregevole e non degna di appartenere al consorzio umano, animale e vegetale…..

  • 25 novembre 2018

    Ma per piacere Desiree era dipendente alla droga?? Fate come esempio per le femmine Italiane una drogata?? Molte donne Italiane soffrano di stupro, usate un meglio esempio della donna Italiana…no, no,

  • Emergenza Coronavirus

    In evidenza

    News dalla politica