Scuola, i bravi ragazzi di sinistra impiccano un manichino di Salvini (video)

sabato 17 novembre 10:11 - di Redazione

In tutta Italia, ieri, è andata in scena la protesta degli studenti per chiedere più fondi per la scuola. Ma alcune manifestazioni, come quella di Milano e Roma, si sono trasformate in un “No Salvini day” con i giovani manifestanti, ovviamente pilotati dai “cattivi maestri” della sinistra italiana che da decenni strumentalizzano le piazze studentesche per motivi politici, hanno lanciato uova e petardi contro gli agenti disposti in tenuta antisommossa a Milano, a pochi metri dal consolato Usa, uno delle tappe del corteo scelta per mostrare vicinanza alla ‘carovana migrante’ che tenta di varcare la frontiera con il Messico.

A Roma, corteo studenti e un manichino di Salvini giù dal ponte Sublicio, appeso con una corda con cappio al collo dal ponte Sublicio Sublicio con un cappio legato intorno alla testa. Il corteo era partito da piazzale Ostiense in direzione Ministero dell’Istruzione, su viale di Trastevere.

video

 

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Angela 17 novembre 2018

    …e poi dicono che quelli di destra sono violenti, che non è assolutamente vero,mentre quelli di sinistra sono mille volte peggio.!

  • Emergenza Coronavirus

    In evidenza

    News dalla politica