Rispunta Santoro: sarebbe interessato ad acquistare l’Unità. Le indiscrezioni

giovedì 1 novembre 19:30 - di Aldo Garcon

Michele Santoro valuterebbe una nuova avventura da imprenditore con un’offerta per l’Unità, lo storico quotidiano  fondato da Antonio Gramsci, ormai scomparso dalle edicole nel 2017. Secondo quanto riporta la Stampa, Santoro avrebbe incontrato l’Ad di Unità Srl, Guido Stefanelli.

L’ex europarlamentare Pd, si legge su Libero, si è ritrovato davanti una situazione al limite della catastrofe: il giornale non viene pubblicato più, ma ci sono oltre 30 dipendenti in cassa integrazione in uscita. Dall’azienda avrebbero negato ogni tipo di trattativa, Santoro si è trincerato dietro un “no comment”.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Leonardo Corso 2 novembre 2018

    Queta persono indegna di stare in TV. ha milioni di Euro sui vari conti bancari.E bello parlare quando si ha la pancia piena e non capirà mai chi non ha niente da mettere in pancia. Santoro ti trovi la in quel posozione perche i tuoi compagni ti hanno messo In TV ma non vali un decimo di quello che ti pagano gli italiani vai a zappare stolto.

  • Giuseppe Tolu 1 novembre 2018

    Almeno ci rimette un po’ di soldini di tasca sua e fallisce pure lui, assieme al suo giornale, hhahaahh

  • In evidenza

    contatore di accessi