Quadraro, i Casamonica tentano un blitz. Ma finisce male per loro…

giovedì 22 Novembre 19:59 - di

Tensioni a via del Quadraro intorno alle 17.45 dove una quindicina di persone, dopo lo di sgombero e l’abbattimento delle ville abusive dei Casamonica, hanno tentato di forzare il posto di blocco spintonando e facendo cadere a terra alcuni agenti della polizia municipale. Ma per loro finisce maletre gli uomini fermati, portati presso gli uffici per la procedura di identificazione. A quanto si apprende poco prima gli sgomberati avevano tentato di dare fuoco a della legna come azione dimostrativa e poi, con alcune auto, avevano inscenato un blocco stradale.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Jack 26 Novembre 2018

    Giù botte!!! Ma tante!!!

  • Giulio De Collibus 24 Novembre 2018

    appunto: perchè in passato si data tanta possibilità di agire e di rafforzarsi?

  • Arturo 24 Novembre 2018

    Era ora. Bisogna far capire, atutti gli Italiani che finalmente è finita l’ora di fare il prorio comodo, calpestanto le leggi. Tutti dobbiamo rispettarle, nell’interesse di tutti. Se vogliamo essere Italiani.

  • Paolo 24 Novembre 2018

    Fermarli e cacciarli nelle fogne a calci nel c***!!!

  • Lisetta Serra 24 Novembre 2018

    Forza, ora sgomberiamo anche tutti i campi rom. Ci vuole legalità e sicurezza per gli italiani.

  • amerigo 24 Novembre 2018

    Una sola domanda: chi ha permesso a questi farabutti di impadronirsi di Roma? I loro “operai” dove li reclutano? Hanno legami, ritengo, con la galassia dei rom che impestano l’Urbe? Se fosse così, mandare SUBITO a quel paese i “soloni” di Bruxelles che li vorrebbero accogliere a spese degli Italiani, che li accolgano al parlamento europeo, uno più uno meno. . .

  • Gianfranco Pacini 24 Novembre 2018

    Francamente dissento dal vostro titolo. C’è scritto “finisce male …”. Ci sono 15 delinquenti che hanno attaccato fisicamente la polizia municipale dopo aver cercato di appiccare incendi e aver organizzato un blocco stradale. Solo tre di loro sono stati “identificati”.In pratica dopo lidentificazione sono tornati a casa propria. Avrebbero dovuto beccarli tutti, processarli per direttissima e ospitarli in galera per un anno. O no? Saluti

  • Claudia 23 Novembre 2018

    Io non capisco questi casamonica sono anni che fanno il bello è brutto tempo, fermarli prima?

  • Emergenza Coronavirus

    In evidenza

    News dalla politica