Meloni: «La Deutsche Bank fa riciclaggio, che dicono Juncker e Moscovici?»

giovedì 22 novembre 19:21 - di Ezio Miles

L’Europa di oggi è davvero l’Europa dei due pesi e delle due misure. Si reprimono, da un lato,  i Paesi mediterranei e si tollerano, dall’altra,  le malefatte dei colossi finanziari del Nordeuropa. Una delle principali banche tedesche, la Deutsche Bank, risulta invischiata in un bruttissimo affare di riciclaggio internazionale, roba far tremare l’establishment finanziario germanico.  E un silenzio assordante arriva da  Bruxelles e dall’Unione europea. 

Giorgia Meloni non ci sta e attacca duramente l’incoerenza e il doppiopesismo dei  vertici Ue in un post pubblicata sulla sua spagina Facebook. «La Deutsche Bank  – scrive la leader di FdI – risulterebbe coinvolta in uno degli scandali finanziari più grandi della storia: più di 230 miliardi di dollari sporchi, provenienti in gran parte dalla Russia, sarebbero passati attraverso la filiale estone di Danske Bank e girati a Deutsche Bank (oltre che a JPMorgan e Bank of America) per essere immessi, puliti, nel sistema finanziario internazionale. Lo scandalo di riciclaggio potrebbe costare molto caro al Governo tedesco e all’intero sistema finanziario dell’eurozona. Per caso avete sentito le grida di sdegno di Junker, Merkel o Moscovici?».

L’indagine che coinvolge Deutsche Bank è partita nel settembre scorso è ha riguardato all’inizio  la Danske Bank, la più importante banca danese. Poi è emerso il pesante coinvolgimento della banca tedesca.Alla fine, nei giorni scorsi, sono arrivate le ammissioni dei vertici della Deutsche.  Ma Bruxelles continua a guardare da un’altra parte…

 

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Rodolfo Ballardini 24 novembre 2018

    Fuori dall’europa.

  • Giuseppe Tolu 23 novembre 2018

    Cara Giorgia, cosa vuoi che importi al resto dell’UE delle malefatte degli altri stati. L’importante è che l’Italia rimanga all’interno per poter sganciare fior di milioni ogni anno per far mangiare quei farabu**i !

  • Lisetta 23 novembre 2018

    Sono loro che vogliono che usciamo dall’Europa e dall’Euro. Non possono continuare a dare ordini e a pretendere e darci indietro nulla se non tanti tanti immigrati. Basta! vediamo come va in Inghilterra che ci ha visto lungo e poi che si prendano delle decisioni per il nostro paese.

  • Laura Prosperini 23 novembre 2018

    finalmente a poco a poco e con fatica disumana viene fuori la verità e cioè che…
    “la Germani” NON E’ PERFETTA MA CORROTTA, MOLTO,
    questo deve essere ricordato SEMPRE a tutti quei …(censura)… di italiani razzisti contro gli Italiani!!!!
    Basta noi siamo brutti, noi siamo cattivi, corrotti, incapaci etc. etc.
    ORGOGLIOSA DI ESSERE ITALIANA

  • Porsenna 23 novembre 2018

    Basta ma usciamo da questa Unione EuroCrucca e basta anche con le lezioni di morale di gente come il Sig Mosco WC.

  • Angela 23 novembre 2018

    Bruxelles…che si comporta in un modo con Germania ,Francia ecc…e a noi non perdona nulla,anzi fa di tutto per vederci in ginocchio…fa bene il governo giallo-verde a tenere testa a questa gente falsa e ipocrita che vorrebbe la rovina di noi Italiani.

  • Emergenza Coronavirus

    In evidenza

    News dalla politica