«Ma che ubriaco in autogrill»: ecco la verità social di Sgarbi mentre si fa la barba in bagno (I VIDEO)

venerdì 16 novembre 11:39 - di Giulia Melodia

Sgarbi, «ma che ubriaco in autogrill»: e smentisce gossip e malelingue che si sono precipitati a commentare sui social le curiose immagini che lo riprendono sul pavimento di un bar in un’area di sosta sulla Bretella. Sgarbi superstar (di nuovo), insomma: del web, di Facebook e di Youtube. Il politico e critico d’arte, protagonista di due video finiti in rete che lo ritraggono, prima, in immagini riprese da Viterbo24h in cui il deputato forzista, nonché sindaco di Sutri, viene registrato mentre è sul pavimento di un autogrill con la sua assistente. Immediatamente tutti i media a rumore: molti si lanciano in ipotesi azzardate che vanno dal sospetto che il protagonista dei video sia brillo alla teoria per cui il siparietto puntualmente rilanciato da terzi online sia il frutto di una ingegnosa trovata pubblicitaria. Parlatene, anche male, purché se ne parli, recita il motto, e così: se ne è parlato. Eccome…

Sgarbi, «ma che ubriaco in autogrill»: ecco la verità

Talmente tanto che lo stesso Sgarbi si è visto costretto a intervenire per smentire tutto: quelle immagini in cui si rotola per terra all’autogrill di Viterbo con la sua assistente, immortalano un gioco in corso con la sua giovane assistente, Paola Camarco, e preludono alla ripresa del viaggio che ha fatto sosta al posto di ristoro, poi ripreso alla volta del galà dell’associazione Giusta Causa al Palazzo Brancaccio di Roma, per una serata in cui il critico, sindaco e esponente di FI, avrebbe ricevuto un premio. È lo stesso Sgarbi a spiegarlo, in un video – che farà a sua volta parlare di lui – in cui il protagonista al centro del mirino web racconta vicenda e retroscena («non si ubriaca dai tempi dell’università», spiega Sgarbi, e poi non beve, se non in quelle rare occasioni in cui degusta un buon Lambrusco, chiarisce ai più curiosi ) e tutto mentre si fa la barba in bagno… E la comunicazione social affila le lame… da rasoio.

 

 

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Emergenza Coronavirus

    In evidenza

    News dalla politica