Immigrazione, Hillary Clinton scopre che va arginata: «L’Ue dia un segnale forte»

venerdì 23 novembre 15:17 - di Luciana Delli Colli

Fermare l’immigrazione per fermare l’avanzata della destra. È il suggerimento che Hillary Clinton dà ai leader progressisti europei, parlando della «minaccia crescente proveniente dai populisti di destra». In un’intervista al Guardian l’ex candidata democratica alla presidenza Usa ha lanciato quindi un vero e proprio appello ai leader del continente, esortandoli a mandare un «segnale più forte» che lasci intendere che «non saranno in grado di continuare ad assicurare rifugio e sostegno».

Nell’intervista al giornale britannico Clinton ha, sì, lodato «la generosità» di cui ha fatto prova la cancelliera Angela Merkel, ma ha anche puntato l’indice contro il fatto che l’immigrazione esaspera gli elettori, sottolineando che è stata uno dei temi che hanno maggiormente contribuito all’elezione di Donald Trump e al voto britannico per l’uscita dall’Ue.

«Credo che l’Europa debba arrivare a gestire l’immigrazione perché questa ha acceso la miccia», ha affermato la democratica Usa, aggiungendo che «ammiro gli approcci generosi e compassionevoli, che sono stati adottati in particolare da leader quali Angela Merkel, ma credo sia giusto dire che l’Europa ha fatto la sua parte e debba mandare un messaggio molto chiaro, “non saremo in grado di continuare a garantire rifugio e sostegno”». «Se non arriviamo a gestire la questione dell’immigrazione questa continuerà a muovere in modo turbolento il corpo elettorale», ha concluso Clinton. Il risultato? Un editoriale del Guardian che la bacchetta, sostenendo che in questo modo dà «un free pass al populismo».

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Andrea 26 novembre 2018

    ah ah … ce l’avete paura delle destre eh ? … infatti ha ragione, le destre stanno divampando in tutti i paesi dell’europa del sud. La “banda bassotti bruxell” deve solo sperare che l’incendio non scappi di mano altrimenti avranno un bel po di culi arrostiti !! … ma mi sà che ormai hanno buttato gia troppa benzina e tra poco forse ci sarà la resa dei conti e forse cominciando proprio dalle europee 2019.

  • Angela 24 novembre 2018

    E se ne accorge adesso che la sinistra ha perso le elezioni e lei la carica di Presidente americana?ci hanno riempito di immigrati,lei in America starnazzava che si dovevano costruire ponti e non muri e adesso chiede lo stop degli immigrati per fermare la destra populista?ma questa qui non sta bene !

  • 23 novembre 2018

    Credete a questa Clinton???per piacere lei e il suo marito hanno rovinato America!

  • lucio 23 novembre 2018

    Mo tò ci voleva la Hillary per far capire a sti cretini che gli immigrati sono un problema per gli europei, dunque lei consiglierebbe di cambiare strategia solo per non far avanzare la destra, non per scopo umanitario, evidentemente che perdere voti è sempre meglio perdere degli africani, tutto il mondo è paese.

  • Giuseppe Tolu 23 novembre 2018

    A Hilary, vai ca**** va!

  • Emergenza Coronavirus

    In evidenza

    News dalla politica