Centinaia di arbitri picchiati, Salvini minaccia di “militarizzare” il calcio(video)

martedì 13 novembre 13:22 - di Redazione

«Siamo di fronte ad una cemergenza educativa, farò tutto il possibile per riportare disciplina, regole, ordine, rispetto buona educazione e sanzioni nei campi di calcio. C’è un lavoro da fare per riportare i fondamenti dell’educazione e senso civico. Bisogna sanzionare delinquenti che picchiano centinaia di arbitri ogni anni nei campionati minori. Ho ritenuto doveroso lanciare questo grido di allarme. Militarizzare i campi di calcio di mezza Italia sarebbe una sconfitta, ma da oggi si cambia. Chi sbaglia paga e paga pesantemente, non è più possibile accettare questi casi di violenza animale e ingiustificata», ha detto il Ministro dell’Interno Matteo Salvini a margine dell’incontro con il presidente dell’Aia Marcello Nicchi e il presidente Figc Gabriele Gravina sul tema della violenza sugli arbitri.

 

 

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Angela 14 novembre 2018

    Fa bene Salvini a riportare ordine, buonsenso e educazione in ogni ambito che gli compete.

  • Emergenza Coronavirus

    In evidenza

    News dalla politica