Albero di Natale a Piazza Venezia: Spelacchio addio, quest’anno c’è Netflix

mercoledì 14 novembre 14:59 - di Mariano Folgori

Ricordate il povero Spelacchio, il tristissimo albero di Natale di piazza Venezia delle festività 2017-2018? Tutto il mondo ancora prende in giro i romani per la figura barbina, A quanto pare, la Raggi sembra decisa quest’anno a far dimenticare quell’infelice esperienza e ha deciso di fare le cose in grande. L’albero di quest’anno -fanno sapere dal Campidoglio- sarà alto più di 20 metri con 60.000 luci led e 500 sfere. Sponsor dell’operazione sarà Netflix.È stata aggiudicata a IGPDecaux la sponsorizzazione tecnica per larealizzazione del tradizionale albero di Natale sistetameto al centro di Romaa.

“Sarà selezionato un abete naturale che sarà certificato e reperito in Italia – sfanno sapere dal  Campidoglio – L’albero verrà decorato con 500 sfere di color argento e rosso; per illuminarlo l’allestimento prevede 60mila luci led a basso consumo energetico e con tonalità calde”.Sarà acceso H

-24. In una delle aiuole della piazza sarà anche allestita un’area interaction dove cittadini e turisti potranno scattare foto con lo sfondo dell’albero e dell’Altare della Patria”.

“I costi totali dell’allestimento ammontano a 376.100,00 euro, e saranno a carico dello sponsor – conclude – Il progetto è stato seguito da Kinetic. L’allestimento dell’albero inizierà i primi di dicembre. L’accensione avverrà come da tradizione l’8 dicembre”.

Una ambiziosa operazione di immagine, insomma. Che però non cancella il malumore dei romani per una delle peggiori amministrazioni comunali nella storia della Capitale d’Italia. Proprio per la sua tristezza, Spelacchio era in fondo più in tono con il (mal)umore dei romani.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Emergenza Coronavirus

In evidenza

News dalla politica