Africa, Lollobrigida (FdI): “Macron deve dare spiegazioni sulle donazioni Cfa”

venerdì 16 novembre 11:43 - di Redazione

«Sarebbe gravissimo, se confermato, quanto emerso dall’inchiesta della trasmissione di Raidue Night Tabloid sui soldi che i francesi tratterrebbero dalle donazioni di cittadini italiani, e non solo italiani, destinate all’Africa subsahariana. Stando al servizio, la Francia terrebbe per sé circa la metà dei fondi versati e la userebbe addirittura per pagare parte del proprio debito. Un fatto sconcertante, reso possibile grazie alla conversione in Franco Cfa – la moneta africana messa in piedi in 14 Stati africani e controllata dalla Francia – degli aiuti umanitari donati originariamente in dollari, sterline ed euro». Lo dichiara il capogruppo di Fratelli d’Italia alla Camera, Francesco Lollobrigida. «Già a ottobre una delegazione di Fratelli d’Italia andò al confine con la Francia per protestare contro lo sfruttamento delle Nazioni Africane da parte dei francesi. Adesso, dopo quest’ultima clamorosa rivelazione, il governo italiano alzi la voce e pretenda immediate spiegazioni dal presidente Macron, sempre solerte nel bacchettare l’Italia sull’immigrazione. Gli europei dovrebbero cacciare a pedate chi lucra con le donazioni, sfruttando l’Africa e gli africani che poi affamati invadono le nostre Nazioni».

Link all’inchiesta: https://www.facebook.com/NightTabloid/videos/2206952339547358/

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Francesco Ciccarelli 16 novembre 2018

    E’ una forma di pirateria!

  • Carlo fulco 16 novembre 2018

    Bravo. Occorre ora sollevare la questione nelle competenti sedi europee perché la Francia venga sanzionata e possibilmente esclusa dalla UE.

  • Emergenza Coronavirus

    In evidenza

    News dalla politica