Spruzzano spray urticante a scuola: 1500 evacuati, molti finiscono in ospedale

martedì 16 ottobre 19:07 - di Redazione

Spruzzano spray urticante a scuola e intossicano decine di persone. Se sia stata una bravata degenerata o il frutto di una spedizione punitiva andata particolarmente storto, ancora dovrà essere appurato: fatto sta che 1500 alunni di un istituto scolastico dello Spezzino sono stati evacuati di corsa, e 27 persone tra studenti di liceo, docenti e personale scolastico, sono state portate in ospedale per accertamenti dopo che alcuni avevano accusato malori all’interno del liceo Parentucelli-Arzelà di Sarzana.

Spruzzano spray urticante a scuola: 1500 evacuati, molti intossicati

Paura, caos e poi i ricoveri per precauzione e per malessere accentuato: tutto è successo questa mattina intorno alle 10 quando, per motivi di sicurezza, i circa 1500 studenti dell’istituto insieme a docenti e personale di servizio sono stati allontanati dagli edifici per chiarire da cosa erano stati provocati i malori, che hanno causato anche difficoltà respiratorie. Sul posto sono arrivati tempestivamente sia i soccorritori del 118, sia i vigili del fuoco e i carabinieri: secondo le prime ricostruzioni qualcuno avrebbe spruzzato dello spray urticante in grandi quantità, probabilmente per compiere una bravata senza tenere conto delle conseguenze anche serie che avrebbe scatenato. Da quanto è risultato, infatti, una volta affidati alle cure del pronto soccorso, molti degli intossicati presentavano mucose e vie respiratorie irritate. Sono stati posti in osservazione medica e medicati, e per fortuna nessuno è risultato in gravi condizioni.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza