Meloni sfida Macron: “Parlaci di come sfruttate con il franco Fca le vostre ex colonie” (video)

sabato 20 ottobre 15:07 - di Redazione

“Scaricheremo in territorio francese il simbolo del neocolonialismo che la Francia esercita sull’Africa stampando per 14 paesi africani il franco Fca”. Lo annuncia Giorgia Meloni in un video su Fb, girato al confine tra Italia e Francia. La Francia è l’unico paese al mondo che gestisce ancora la moneta delle sue ex colonie oltre mezzo secolo dopo la loro indipendenza. Il franco Fca utilizzato da 14 paesi africani e le Comore, rimane infatti sotto la tutela del ministero francese delle Finanze e molti economisti ritengono che il FCFA ostacoli i paesi che lo utilizzano. La questione tuttavia continua a essere ignorata e occultata. “Grazie a questa moneta – accusa Meloni – la Francia attua una forma di sfruttamento, oggi vogliamo accendere i riflettori su questa emergenza, Macron, invece di farci lezioni dicci qualcosa di questo…”.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Carlo Cervini 22 ottobre 2018

    Francia e Germania non hanno bisogno solo delle loro ex colonie, la loro Abissinia è l’Italia, oltre il 40% di interscambio commerciale……………e ci impongono anche i Governi, le austerità, le tassazioni (adesso dai consumi, già in regresso, si passa alla patrimoniale)……………non vorrei che come 100 anni fa, ci tocca cantare: ” il Piave mormorava calmo e placido al passaggio dei primi fanti il 24 Maggio………………….”

  • Paolo 22 ottobre 2018

    Giorgia si è c****** sotto e non ha candidato una persona che ha dedicato una vita e lottato per la destra, solo perchè un articolo anticustituzionanale della legge elettorale andava contro un candidato della Destra, e ora vuol fare la guerra alla Francia….. ma va la va hahaha

  • paolo mario Pieraccini 21 ottobre 2018

    Brava Meloni,siamo con te

  • Giacomo Puliatti 21 ottobre 2018

    Bisogna fare attenzione a questi stranieri, francesi tedeschi olandesi e pure austriaci ( notate sempre il mio minuscolo!) sono di davanti amici ma appena giri le spalle …..altro che CESARE!!!!………..

  • Giacomo Puliatti 21 ottobre 2018

    Brava signora: Ecco una donna che sà quello che vuole, ce ne fossero come lei…….però mi permetto di farle un appunt….ino… Al Governo si dà una mano per risollevare e migliorare l’economia del nostro Paese, davanti agli altri, bisogna essere prima di tutto ITALIANI e poi, se è il caso, i contrasti si fanno in casa, chiaro???

  • girolamo 21 ottobre 2018

    Purtroppo nella vita dellle persone mediocri, vigliacche e senza morale questi comportamenti sono naturali loro non vedono i propri difetti, che sono grandi quanto l’Universo, ma i difetti degli altri che a confronto sono un pelo nell’uovo. Queste persone vanno ignorate perchè prima o poi qualcuno in grado di zittirli definitivamente ci sarà e di solito sono le persone a lui più vicine.

  • NOEURO 21 ottobre 2018

    Brava Giorgia MA MOLLA BERLUCCONI R TAJANNI che fanno danni !!!

  • 21 ottobre 2018

    Come ho già avuto occasione di lasciare qualche commento in passato,rispondendo a qualche calciatore francese di colore,il quale aveva dato del razzista e del fascista a Salvini,bisognerebbe che tanti afroeuropei francesi si chiedessero il come sono diventati cittadini francesi.
    Basterebbe che spulciassero nel loro passato,quando i loro padri,nonni son stati letteralmente deportati come schiavi per rimpinguare il mercato del lavoro francese e contribuire al benessere economico della nazione.

  • Giuseppe Forconi 21 ottobre 2018

    Buona e corretta la publicita’ contro Macron, ma i francesi lo sanno o sono sornioni ? Meloni lo faccia presente, come promemoria, alla La Pen, forse gli servira’ come attacco in vista delle elezioni.

  • Angela. 21 ottobre 2018

    Altro che grandeur…non è mai caduta cosi in basso la reputazione francese.

  • Lisetta Serra 21 ottobre 2018

    Daccordissimo se l’europa Vuol rimanere unita deve combattere queste situazioni francesi in Africa e nel resto del mondo. Loro Da Sempre hanno sfruttato popolazioni e hanno impoverito altri continenti per i loro interessi e noi, che siamo il porto dell’europa Ne dobbiamo pagare le conseguenze e in più essere criticati da loro. Se questa é l’europa …. NON é la mia!

  • Silvia 21 ottobre 2018

    Brava On. Meloni!!!!!

  • Pino1° 20 ottobre 2018

    GRANDEEEE grande onorevole Meloni, ora occorre che programmi tv, radio inizino a trattare questi argomenti li mettano tramite quella checca de presidente dell’ue all’ordine del giorno! Invece di rompere le sfere all’Italia va detto al berlusconi che fa il menagramo di fare abbaiare un pò il suo cane da pagliaio presiniente in e.u. dove ha incassato euro a palate di lavorare un pochino per il suo paese -SE E’ IL SUO PAESE- invece di rompere le pa…. al nostro governo.

  • In evidenza

    contatore di accessi