Meloni: “Basta con il passato. Ora al lavoro per un grande movimento sovranista” (video)

domenica 14 ottobre 17:25 - di Stefania Campitelli

“Il centrodestra continua a essere maggioritario in Italia ma è difficile pensare che in futuro vedremo l’alleanza come l’abbiamo conosciuta in passato”. Giorgia Meloni da Milano, dove ha partecipato alla manifestazione La nostra Destra al nuovo. Popoli e sovranismo. Giornate tricolori, torna a immaginare il futuro del fronte anti-sinistra e ribadisce l’intenzione di dare vita a una nuova creatura sovranista che costituisca l’anno zero del nuovo centrodestra.

Con Fratelli d’Italia siamo impegnati nella costruzione di un grande movimento sovranista e conservatore, che possa allearsi alla Lega e  liberare Matteo Salvini dalla morsa del Movimento 5 Stelle”. L’obiettivo – spiega la leader di FdI alla stampa – è riportare al governo della Nazione un polo compatto fondato su una condivisione di valori”. Parole chiare che mettono a tacere i boatos su fantomatiche intese con segmenti di Forza Italia o separazioni consensuali dalla Lega di Salvini.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • alberto 15 ottobre 2018

    Accipicchia che “aquila” politica: dopo tanto ti aggiorni! Svegliati dormiente!

  • Carlo Cervini 15 ottobre 2018

    Furbetto Savona, predicava l’abbandono dell’euro con tutte le conseguenze su stipendi, pensioni e risparmi privati…………intanto Lui ha portato i suoi risparmi al sicuro in Svizzera…………..Volpino di Pomerania……….è poi hanno anche la spudoratezza di chiedere la fiducia del popolo in questa cloaca massima che è diventata l’Italia.

  • leonardo rocco tauro 15 ottobre 2018

    Il sovranismo di oggi non è altro che il nazionalismo di ieri ( visto che non dobbiamo mettere paura con le parole,addolciamo. Purtroppo succede anche a molti di noi averla). E la destra italiana ben più prima di Salvini e della sua Lega (che fino a qualche anno fa parlavano di dividere l’Italia), con il quale va benissimo l’accordo di collaborazione governativa, dal comune di trenta abitanti sino al governo nazionale, è sempre stata per la difesa del popolo italiano (conseguentemente per la libertà di ogni nazione del mondo). Unico partito a farlo convintamente, Oggi tutti stanno riscoprendo i valori della Patria. Fratelli d’Italia dovrebbe continuare ad essere diversa dalla lega di Salvini, perchè rappresenta anche una visione del mondo diversa. Altrimenti si perdono più di 70 anni di storia del partito. Ma anche lo “zoccolo duro”. Si potrebbero perdere gli elettori di sempre, senza la certezza di acquisirne di nuovi. E’ sarebbe veramente un gran peccato in termini politici ed elettorali

  • Alf 15 ottobre 2018

    Forza bravissima Meloni!!!!

  • ADRIANO AGOSTINI 15 ottobre 2018

    E’ arivato il momento del sovranismo in tutto il mondo ed è inarrestabile. Ultimo in ordine di tempo Bolsonaro in Brasile: i popoli sono stufi della globalizzazione, delle multinazionali dei magnati che hanno impoverito e reso schiave le persone. Dopo le tre grandi erre del passato italiano (Rinascimento, Risorgimento e Ricostruzione) oggi passiamo alla S, sovranismo e non saremo più la colonia di nessuno.

  • Aldo Barbaro 15 ottobre 2018

    Brava Meloni.Occorre accelerare i tempi e tenere fuori Berlusconi unitamente ai suoi scagnozzi che tanto danno hanno cagionato all’Italia!!!!

  • Angela 15 ottobre 2018

    Se in questo periodo storico,la destra non riesce ad approfittarne,avrà perso una grande e irripetibile occasione di poter governare e liberare i popoli oppressi da una UE matrigna.

  • Paola 15 ottobre 2018

    Credo anch’io che il centrodestra sia destinato a cambiare “composizione” però non so se sarebbe bene lasciare i 5 Stelle…

  • 14 ottobre 2018

    Bravissima Ms. Meloni!!! La Sovranità e la chiave per una nuova Italia, libera e indipendente da Brussels…mai arrendersi!!!

  • In evidenza