Kalashnikov, mitragliatori e munizioni: l’arsenale da guerra della mafia trapanese (video)

venerdì 5 Ottobre 12:48 - di

C’erano anche quattro kalashnikov con caricatori e munizioni nell’arsenale scoperto dalla Polizia di Stato in un casolare diroccato nelle campagne di Paceco, nel Trapanese, e riconducibile alla mafia. Gli uomini della Squadra mobile di Trapani, insieme al Servizio centrale operativo e ai colleghi della Squadra mobile di Palermo, hanno rinvenuto, nascoste sotto il pavimento del casolare, armi e munizioni perfettamente conservate ed efficienti. Oltre ai kalashnikov, sono stati sequestrati due pistole revolver calibro 38, un fucile a pompa, un fucile da caccia calibro 12, un fucile mitragliatore mab 38, un fucile mitragliatore mp 40 e numerose munizioni. Le armi saranno sottoposte agli esami tecnici della Polizia scientifica per verificare se siano state utilizzate per compiere reati. Gli elementi investigativi raccolti portano gli investigatori a ritenere che le armi fossero a disposizione della cosca mafiosa di Paceco.

Il video del ritrovamento dell’arsenale della mafia

 

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sostienici

In evidenza

News dalla politica

Array ( [0] => ppm-bundle )
Array ( [0] => jquery [1] => paypal-ipnpublic-bn [2] => jquery-easy-ticker [3] => super-rss-reader [4] => wc-add-to-cart [5] => woocommerce [6] => wc-cart-fragments [7] => advanced-invisible-antispam [8] => bootstrap [9] => main [10] => wp-embed )